Il nostro Network: News | Ultim'ora e Politica | Guide | Hotels/Alloggi | Magazine | Wedding/Matrimoni |
Lunedì 23 Ottobre 2017

Scelti per Voi

La Via Francigena

Redazione Hotels&Alloggi
homo-viator300

Prende il nome dai Franchi che trasformarono il tracciato longobardo in una strada confortevole (per quei tempi) che dal nord raggiungeva Roma. Nella nostra provincia la strada, partendo da Proceno, attraversava Acquapendente, San Lorenzo, Bolsena, Montefiascone, Viterbo, Vetralla, Capranica, Sutri e Monterosi, seguendo, in parte, il percorso della consolare Cassia. La direttrice viaria che dal […]

La Basilica e Santuario di Santa Rosa da Viterbo

Redazione Hotels&Alloggi
santa-rosa-da-viterbo

Basilica e Santuario di Santa Rosa da Viterbo dedicato alla piccola, grande Santa concittadina sorge alla sommità dell’attiguo colle dove nella prima metà del secolo XIII esisteva un piccolo monastero delle suore di S. Damiano con una chiesuola detta di Santa Maria delle Rose.  La chiesetta prese il nome di Santa Rosa quando il papa […]

LA STRADA DEL VINO Est! Est!! Est!!! di Montefiascone

Redazione Hotels&Alloggi
est-est-est-etichetta-storica575

La strada dei vini dell’Alta Tuscia comprende tre strade autonome che vengono identificate con i tre vini Doc più caratteristici, l’Est! Est!! Est!!! di Montefiascone, l’Aleatico di Gradoli e l’Orvieto. La strada dell’Est! Est!! Est!!! di Montefiascone, coincide idealmente con il percorso di quella parte della via Francigena che da Viterbo arriva fino ad Acquapendente […]

Viterbo città Termale

Redazione Hotels&Alloggi
bulicame tuscia viterbese

Viterbo Città Termale. Uscendo da Porta Faul, a circa 1,5 km sulla Strada Tuscanese, ha inizio la zona termale fin dal 310 a.C., che ha il suo epicentro nella sorgente del Bulicame, citata da Dante nel suo “Inferno”, dai tempi antichi sinonimo di luogo acheronteo, una delle bocche dell’Inferno. Le sue acque sulfuree sgorgano alla […]

L’itinerario della Fede

Redazione Hotels&Alloggi
bolsena-chiesa-santa-cristina-teca-sangue

Armiamoci di immaginazione, indossiamo simbolicamente la “pellegrina” e con l’ausilio del “bordone” ricalchiamo, da novelli viandanti medioevali, i percorsi di un tempo, non disdegnando ogni tanto di abbandonare l’automobile e affrontare a piedi qualche tratto di sentiero. Scendiamo dal nord ad Acquapendente, subito dopo Radicofani, all’ingresso del Lazio lungo la consolare Cassia. Superato il ponte […]

Villa Lante a Bagnaia

Redazione Hotels&Alloggi
villa-lante-bagnaia-250

Raffaele Sansoni Riario, Vescovo di Viterbo, nipote del, Papa Sisto IV della Rovere, diede origine al parco di Bagnaia, recintando una zona boscosa, per recarvisi a caccia quando dimorava nel palazzo vescovile, sua residenza estiva.  Divenuto camerlengo, cedette il Vescovato di Viterbo al nipote Ottaviano Visconti Riario nel 1505. Questi costruì il primo edificio della […]